Contratto Base RC Auto

Una novità in materia di polizze di assicurazione auto. Sulla Gazzetta Ufficuale del 17 giugno 2020 è stato pubblicato il Regolamento recante la definizione del “contratto base” di assicurazione obbligatoria della responsabilità civile derivante dalla circol read more

ATTESTATO DI RISCHIO DINAMICO

ATTESTATO DI RISCHIO DINAMICO

 

1° AGOSTO 2018, entrerà in vigore la nuova normativa.

In materia di RC Auto questo era un punto da sanare dopo l’entrata in vigore nel 2015 della normativa sulla dematerializzazione dell’attestato di rischio.

Il provvedimento consente di valutare con maggiore precisione la sinistrosità dell’assicurato. L’attestato di rischio – e quindi il premio assicurativo – terrà conto anche dei sinistri pagati a ridosso o dopo la scadenza del contratto, anche laddove l’assicurato abbia cambiato compagnia (c.d. sinistri pagati tardivamente). In questo modo saranno rimossi comportamenti elusivi o fraudolenti, a beneficio degli assicurati virtuosi.

ESEMPIO
scadenza polizza 31/12, sinistro avvenuto il 5/12. Essendo il periodo di osservazione già chiuso, con la vecchia normativa bastava cambiare compagnia ed il sinistro magicamente “spariva”, non potendo essere attribuito dalla compagnia in corso. Ora viene comunque modificata la sinistrosità in banca dati e la compagnia che ha il contratto lo adegua all’effettivo stato di rischio, anche dopo anni se il sinistro richiede tempo per la definizione.

Provvedimento IVASS n. 71 del 16 aprile 2018

Scarica subito il vademecum